Ramo formativo “Ritrovarsi”

A scuola non ci hanno insegnato molto riguardo alle relazioni. Eppure è un tema che pervade le nostre vite. E, a giudicare dalle separazioni, divorzi, conflitti, guerre, che l’umanità vive, non si può dire che non abbiamo nulla da imparare a riguardo. Come possiamo vivere, a tutti i livelli, e prima di tutto con noi stessi, relazioni che siano arricchenti invece che depauperanti? E come possiamo facilitare, consigliare, guidare altri a farlo? Questo percorso vuole offrire conoscenza, consapevolezza e strumenti mirati perché questa possibilità si apra in un modo sempre più grande.

A chi è consigliato? A chi vuole ampliare la conoscenza di se stesso e degli altri oltre che la propria consapevolezza. A chi vuole facilitarsi la vita, propria e di relazione ed eventualmente facilitarla anche ad altri. A chi desidera aprirsi alla possibilità di conoscere e realizzare qualcosa di più grande, attraverso la propria vita e tramite le relazioni, familiari, professionali, di volontariato, che vive e favorisce.

Come è strutturato il percorso. Per completare il primo anno formativo sono previsti 3 moduli di 12 h e 1 modulo di 7 h, per un totale di 43 ore d’aula e 10 ore complementari, di cui 4 h per incontri individuali e 6 h di studio. Vengono validate parti del percorso già effettuate precedentemente con la docente.

Gli strumenti principali utilizzati: Costellazioni familiari e sistemiche. Elementi di Disegno Umano. Elementi di Access Consciousness.

Riconoscimento. Per ogni modulo frequentato viene rilasciato un attestato. Viene rilasciato un attestato annuale per chi ha completato un anno del percorso formativo, ed un attestato finale per chi ha completato il percorso triennale.

Un passo indispensabile: verso di me                                                                 1° modulo, 12 h. “Ritrovarsi” – 11 e 12 Gennaio 2020 

Sabato 11, ore 10 – 19   Domenica 12, ore 9,30 – 13,30.                  Programma. Lavoro esperienziale su di sé tramite Costellazioni familiari di Bert Hellinger e utilizzo di informazioni provenienti dal proprio Disegno, secondo le conoscenze dall’Human Design. Conosceremo e sperimenteremo le domande che “aprono” di Access Consciousness. Prime alfabetizzazioni riguardo ai tipi umani e le loro differenze e prima conoscenza del proprio Disegno.

Sperimentiamo e cominciamo a conoscere                                                      2° modulo, 8 h. “Ritrovarsi” – Domenica 15 Marzo 2020 ore 10 alle 19.               

Programma. Attività esperienziale su di sé tramite Costellazioni familiari di Bert Hellinger e utilizzo di informazioni provenienti dal proprio Disegno, secondo le conoscenze provenienti dall’Human Design. Darsi e dare maggiori possibilità con le domande che “aprono” di Access Consciousness. Accedere consapevolmente al campo di coscienza come strumento. Prime comprensioni e regole delle Costellazioni familiari. I 4 tipi umani secondo l’Human Design e la relazione.

Un tuffo nell’esperienza                                                                                         3° modulo, 12 h. “Ritrovarsi” – 6 e 7 Giugno 2020   

Sabato 6, ore 10 – 19   Domenica 7, ore 9,30 – 13,30.                    Programma. Attività esperienziale su di sé tramite Costellazioni familiari di Bert Hellinger e utilizzo di informazioni provenienti dal proprio Disegno, secondo le conoscenze provenienti dall’Human Design. Approfondiremo l’accesso consapevole al campo di coscienza dell’altro. Conoscenza base del grafico che rappresenta la forma umana dell’Human Design sul quale si inseriscono e leggono tutte le caratteristiche che ci diversificano.

Formatrice: Gilda D’Elia – Laureata DAMS e Psicologia. Biosintesi e conoscenze di altri approcci di psicoterapia corporea. Costellazioni familiari e sistemiche. Disegno Umano. Access Consciousness.

Per informazioni ed iscrizioni:

Antonella Cioccariello 051 450585, consulenzafamiliare@libero.it

Ramo formativo “Ritrovarsi”