Arteterapia

Ramo complementare “Arteterapia”

Il nostro Essere è uno e trino, siamo la fusione di tre elementi che stanno in relazione: mente, anima e corpo; per il benessere individuale è indispensabile che ci sia armonia tra di loro. L’arteterapia svolge questa funzione in quanto stimola la creatività che agisce da ponte tra la dimensione interiore e quella esteriore, facendoci contattare sia le emozioni che le nostre risorse. Inoltre agisce sul cervello creando nuove sinapsi e attivando l’emisfero destro e la corteccia pre-frontale che sono indispensabili nei processi evolutivi umani di crescita e di relazione.

A chi è consigliato? A coloro che desiderano incontrare se stessi e l’altro con la consapevolezza di sapere ciò che la relazione attiva ad entrambi nel corpo e nell’anima. Chiunque può avvicinarsi all’arteterapia perché non è importante saper disegnare, ciò che conta è potersi esprimere, produrre e lavorare su quell’ impronta di sé che nessun altro potrà mai rifare.

Come è strutturato il percorso. Per completare il primo anno formativo è prevista la partecipazione ad un modulo di 8 ore.

Gli strumenti principali utilizzati: materiali grafico-pittorici e da riciclo; immagini fotografiche, video, mindfulness, tecniche rilassanti con visualizzazioni guidate.

Riconoscimento. Per la frequentazione di questo modulo viene rilasciato un attestato. Viene anche rilasciato un ulteriore attestato finale per chi ha completato il percorso triennale seguendo il ramo formativo complementare “Arteterapia”. Sono riconosciuti i Crediti Formativi Professionali AICCeF.

Dentro di me qualcosa brilla

1° modulo, 8h.  Prima parte 4h – 5 Maggio 2019

Domenica 5, ore 9.00 – 13.00

Programma. Esplorare il rapporto con se stessi attraverso l’atto creativo che verrà facilitato e potenziato con tecniche meditative che guidano la mente a rivolgersi verso il cuore cioè ad avvicinarsi al nostro Essere più profondo pur rimanendo sempre centrati in uno stato di attenta presenza. Nella parte teorica verranno date alcune nozioni delle neuro-scienze sul meccanismo delle nostre strutture cerebrali, sul funzionamento dei neuroni specchio e sugli aspetti terapeutici dell’arteterapia sulla nostra unità psico-fisica.

Formatrice: Diana Armaroli – Arteterapeuta e operatrice energetica del benessere. Esperta in tecniche meditative e rilassanti per la salute e il riequilibrio psico-fisico. Docente di corsi, laboratori e percorsi teatrali abbinati alla creatività artistica per potenziare l’autostima, conoscere ritrovare se stessi.

Per informazioni ed iscrizioni:

Antonella Cioccariello 051 450585, consulenzafamiliare@libero.it

Per informazioni riguardo ai contenuti del modulo:

Diana Armaroli 339 1724060, diana.armaroli@alice.it